Libero Consorzio Comunale di Trapani

Verità e chiarezza sulla situazione del Liceo Scientifico“Ruggeri” di Marsala.

Pubblicata il 28/02/2022

Il Commissario Straordinario del LCC di Trapani, Dott. Raimondo Cerami, ritiene opportuno fornire alla pubblica opinione alcune informazioni a seguito di alcune imprecise notizie di stampa che hanno riportato le proteste di insegnanti e studenti del Liceo Scientifico “Ruggeri” di Marsala che lamentavano un certo disimpegno dell'Ente che non corrisponde alla realtà . Nel corso dell'incontro odierno svoltosi negli uffici del Libero Consorzio Comunale a Trapani , cui hanno partecipato alcuni rappresentanti degli alunni del Liceo Scientifico di Marsala insieme col presidente del Consiglio d’Istituto dott.ssa Caterina Giacalone, che sono stati ricevuti dall'arch. Antonino Massimo Gandolfo, Responsabile Tecnico dell’Edilizia Scolastica , sono state invero comunicate le attività e le iniziative poste in essere dall'Ente per superare le criticità della struttura scolastica sulla questione degli spazi didattici, che hanno determinato lo stato di agitazione della popolazione scolastica . Il Responsabile Tecnico dell’Edilizia Scolastica dell'Ente ha in particolare esposto tutte le attività avviate a seguito delle richieste della Dirigenza Scolastica e che hanno portato ad investimenti gravati sul proprio bilancio, per complessivi € 630.000,00 che riguardano nello specifico:  la rifunzionalizzazione dell’attuale casa del custode per trasferimento degli uffici e riconversione di questi in aule, per un impegno complessivo pari ad € 100.000,00 ;  la fornitura di n. 4 monoblocchi ad uso aule, per un impegno complessivo di € 530.000,00 Inoltre è stata confermata l’ammissione al finanziamento MIUR dell’intervento di ristrutturazione della palestra e delle aree sportive esterne per un importo complessivo di € 350.000,00 , per il quale si è in attesa del relativo decreto per procedere alle fasi successive di definizione dell’incarico per la progettazione esecutiva e la susseguente esecuzione dell’intervento. Il 2 marzo è stata inoltre convocata apposita riunione con la Dirigenza scolastica per un aggiornamento della situazione. Questi sono i fatti e questa è l'esatta ricostruzione della vicenda che vede il LCC di Trapani impegnato per garantire non solo il diritto allo studio dei giovani studenti dell'Istituto “Ruggeri” , ma anche la loro sicurezza, e che ha sempre improntato il suo operato alla più completa trasparenza e al perseguimento dell’interesse pubblico superiore.
Trapani, 25 febbraio 2022.
Il Commissario Straordinario
Dott. Raimondo Cerami

Allegati

Nome Dimensione
Allegato COMUNICATO STAMPA Ruggeri Marsala.pdf 113.01 KB


Facebook Twitter