Libero Consorzio Comunale di Trapani

TRIBUTO PER L'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI DI TUTELA, PROTEZIONE ED IGIENE DELL'AMBIENTE

Pubblicata il 21/01/2015

Presupposto normativo

Il tributo è attribuito alle Province a fronte delle funzioni amministrative svolte in materia di tutela ambientale (Art. 19 del D.L. 504/92 – Art. 49, c.17 del D.Lgs. 22/97). La misura del tributo è deliberata annualmente dalla Provincia, entro i termini di approvazione del bilancio di previsione, in misura non inferiore all’1% né superiore al 5%. Il tributo è commisurato principalmente alla superficie degli immobili assoggettati dai Comuni alla tassa/tariffa per la gestione e smaltimento dei rifiuti solidi urbani ed è dovuto dagli stessi soggetti che, sulla base delle disposizioni vigenti, sono tenuti al pagamento della suddetta tassa/tariffa. La Provincia di Trapani nell’anno 2014, con Delibera n.24 del 10/02/14, ha aumentato al 5% l’aliquota del tributo, prima prevista nella misura del 3%.

Modalità di versamento e coordinate bancarie

Il versamento alla Provincia ora Libero Consorzio Comunale è effettuato dal soggetto incaricato dal Comune alla riscossione della tassa/tariffa o dal Comune qualora lo stesso effettua direttamente la riscossione della tassa/tariffa.

 

PER VERSAMENTI ESEGUITI DA SOGGETTI INCARICATI DAL COMUNE                                          

Banca Nuova S.p.A.  – Piazza S.Agostino, 12 Trapani

Codice IBAN: IT 32 B 05132 16400 702570121580


PER VERSAMENTI ESEGUITI DA ENTI PUBBLICI: GIROFONDI TESORERIA UNICA TELEMATICA – Ente n. 0060917
Codice IBAN: IT 34 K 01000 03245 518300060917 c/o Banca d’Italia

 



Facebook Google+ Twitter